Torna a Eventi FPA

Speakers

Bruno Mangiatordi

Mangiatordi

Bruno Mangiatordi è Direttore della Direzione VIII del Dipartimento del Tesoro (MEF).  Alla Direzione VIII è affidato il compito di promuovere e coordinare le politiche per la rilevazione, la gestione e la valorizzazione degli asset pubblici con particolare riferimento a Immobili, Partecipazioni e
Concessioni detenute dalle Pubbiche Amministrazioni. In tale ambito definisce le politiche di razionalizzazione e valorizzazione dell’attivo pubblico con esclusione delle partecipazioni azionarie dello Stato, effettua la rilevazione e monitoraggio delle componenti dell’attivo delle pubbliche amministrazioni, anche ai fini della elaborazione del rendiconto patrimoniale delle amministrazioni pubbliche a prezzi di mercato, coordina le amministrazioni cui è affidata la gestione diretta di componenti dell’attivo dello Stato, con particolare riferimento a beni immobili, crediti e concessioni, definisce, con gli enti pubblici, le iniziative e i programmi di valorizzazione e dismissione dell’attivo immobiliare pubblico di enti pubblici diversi dallo Stato, che abbiano interesse e rilevanza generale.

Questo relatore nel programma congressuale

giovedì, 26 Maggio 2016

11:45
13:30

Ripartire dal territorio: le nuove regole di finanza pubblica per gli Enti territoriali, la razionalizzazione e la valorizzazione degli asset pubblici come leve per la crescita[co.32]

L’obiettivo del convegno è presentare un set di provvedimenti normativi e progetti che, nel loro complesso, rendono possibile liberare risorse per la crescita, offrendo al territorio nuove leve per rilanciare gli investimenti, valorizzare il patrimonio immobiliare pubblico nonché razionalizzare i costi e l’organizzazione dei servizi offerti attraverso le società di partecipazione pubblica.

In particolare i temi affrontati saranno tre:

1) le nuove possibilità di crescita e investimento connesse alla riforma della contabilità e delle regole di finanza pubblica delle Regioni e degli Enti Locali.

2) Le opportunità per il territorio di portare avanti piani di spending review anche attraverso il processo di razionalizzazione delle partecipazioni pubbliche, previsto dal nuovo Testo Unico sulle partecipazioni pubbliche, in corso di approvazione.

3) I progetti di valorizzazione degli immobili ed il federalismo demaniale come strumento di crescita del territorio.

Torna all'elenco dei Relatori