Torna a Eventi FPA

Speakers

Antonella Deiana

Deiana
Archivista informatico, laureata all’Università degli Studi di Bologna specializzata con Master, presso l'Università degli Studi di Padova, in "Produzione e  conservazione di archivi digitali pubblici e privati". Dal 1997, ha collaborato con numerose PA e aziende private, maturando una completa conoscenza delle tematiche relative all'organizzazione degli archivi digitali dei flussi documentali dal 2013 collabora con KDM per l'automazione dei procedimenti e dei flussi documentali, rivisti in ottica di semplificazione e trasparenza, con particolare riguardo alla corretta sedimentazione archivistica dei documenti digitali. Dalla collaborazione con KDM SpA ha preso la luce Archivius Srl, una start-up rivolta alle tematiche della semplificazione documentale e dei processi di conservazione digitale. 

Questo relatore nel programma congressuale

mercoledì, 25 Maggio 2016

11:45
13:30

Comuni “fuori dal comune”[ws.20]

E’ oramai improrogabile l’esigenza di garantire ai cittadini e alle imprese il diritto di accedere a tutti i dati, i documenti e i servizi di loro interesse in modalità digitale, nonché di assicurare la semplificazione nell’accesso ai servizi della persona riducendo la necessità dell’accesso fisico agli uffici pubblici.

I risultati in termini di risparmio di tempo e di costo e l’impatto positivo su cittadini e imprese che possono fruire di servizi finalmente digitali, sono elementi che sostengono e danno valore straordinario a quelle amministrazioni che, in modo rapido ed efficace, semplificano i flussi documentali, riconfigurano i procedimenti amministrativi ed erogano servizi interamente digitali.

Partendo dall’esperienza dei comuni di Iglesias e Montemurlo sarà illustrato come i risultati in termini di risparmio di tempo e di costo e l’impatto positivo su cittadini e imprese che possono fruire di servizi finalmente digitali, sono elementi che sostengono e danno un grandissimo valore ad azioni come queste. 

Torna all'elenco dei Relatori