Torna a Eventi FPA

Speakers

Gianmatteo Manghi

Manghi

Gianmatteo Manghi, laureato in Economia presso l’Università La Sapienza di Roma, è il Direttore Commerciale di Cisco Italia da ottobre 2013, con la responsabilità dei mercati Enterprise, Global Accounts e Pubblica Amministrazione.

Dal 2009 al 2013, in Cisco, ha ricoperto il ruolo di Direttore Collaboration Solutions per il Sud Europa, con la responsabilità di sviluppare l’offerta Cisco di Unified Communications, Telepresence & Video, Software Applications e Contact Center. Entrato in Cisco nel 2000 come Regional Sales Manager all’interno della Direzione Vendite Telecomunicazioni e Media di Cisco, è stato promosso Direttore della stessa Divisione nel 2004. Prima di Cisco, ha avuto esperienze in Ericsson e in Digital Equipment.

Questo relatore nel programma congressuale

mercoledì, 25 Maggio 2016

09:30
13:00

Digital first: costruire una vera cittadinanza digitale per cittadini e imprese[sc.03]

E' disponibile la registrazione integrale del convegno su FPAtv

Esiste un cittadino digitale? Chi è? Quali sono i suoi bisogni e le sue aspettative? Cosa significa PA digitale oggi? In realtà possiamo dire che la distinzione tra una PA digitale e una “PA non digitale” non ha più molto senso: il digitale non è uno strumento né un settore della nostra vita economica, sociale, relazionale, culturale ma è l’ecosistema in cui è immersa la nostra vita, almeno nei paesi ad economia avanzata. In questo senso l’Agenda digitale è l’agenda dello sviluppo del Paese e la PA digitale è semplicemente una PA migliore, più veloce, più semplice, più vicina ai cittadini, più adatta a produrre “valore pubblico” per i contribuenti. Questa la riflessione da cui parte il convegno di scenario sul tema, diretto dal direttore dell’AgID Antonio Samaritani, con l’obiettivo di evidenziare i passi ancora da compiere (in tema di norme e linee guida, competenze, processi e modelli organizzativi,  tecnologie, comportamenti) per ottenere un reale cambiamento che si rifletta nella vita dei cittadini e delle imprese. Con un presupposto: la cittadinanza digitale non è possibile senza la partecipazione attiva, per cui i nuovi modelli di amministrazione dovrebbero considerare i cittadini e le imprese non come semplici consumatori ma come co-designer dei servizi.

Il convegno si svolge in collaborazione con Agendadigitale.eu 

Torna all'elenco dei Relatori