Torna a Eventi FPA

Speakers

Rosa Lanzilotti

Lanzilotti

Rosa Lanzilotti è professore associato presso il Dipartimento di Informatica, Università degli Studi di Bari Aldo Moro. È membro del Laboratorio Interaction, Visualization, Usability & UX (IVU Lab), coordinato dalla Prof.ssa Maria Francesca Costabile. I suoi interessi di ricerca sono in Interazione Uomo-Macchina ed, in particolare, human-centered design, ingegneria dell’usabilità, user experience, accessibilità, technology-enhanced learning.pratiche di usabilità e user experience nelle aziende e nella pubblica amministrazione.

Da luglio 2014, è membro effettivo del Gruppo di Lavoro per l’Usabilità (GLU), coordinato dal Dott. Emilio Simonetti del Dipartimento della Funzione Pubblica del Consiglio di Ministri. Obiettivo primario di questo gruppo di lavoro è definire uno strumento metodologico, che possa essere utilizzato dai redattori Web, che non sono generalmente esperti di usabilità e di Human-Centred Design (HCD), per le attività di progettazione e sviluppo editoriale dei siti web della pubblica amministrazione al fine di migliorarne l’usabilità. All’interno del GLU, Rosa Lanzilotti è co-responsabile del gruppo di lavoro, denominato HCD-Gare d’appalto, il cui obiettivo è sviluppare delle linee guida per l’inserimento della progettazione orientata all’utente nei capitolati di gara dei servizi/siti web delle PA.

Questo relatore nel programma congressuale

giovedì, 26 Maggio 2016

09:30
11:30

USABILIA. Cose mirabili dell'usabilità per i siti e i servizi online delle pubbliche amministrazioni[co.42]

E' disponibile la registrazione integrale del convegno su FPAtv

E’ una PA digitale che viola il diritto all’informazione, che incrementa il digital divide cognitivo, che eroga servizi online "iatrogeni", quella che non pone la progettazione e la valutazione dell’usabilità e della user experience al centro del proprio impegno di miglioramento nella gestione dei siti e dei servizi web. L’avvio dello SPID e del Pin Unico per l’accesso ai servizi delle PA, rendono questo impegno ancora più indispensabile e strategico. A favorirne l’effettività della sua attuazione contribuiscono gli strumenti e le esperienze maturati all’interno del GLU, il Gruppo di Lavoro per l’Usabilità, che opera ormai da quasi quattro anni presso il Dipartimento della funzione pubblica e che si avvale di expertise avanzate in ambito universitario e della ricerca, di funzionari pubblici e di esperti di settore.  Di particolare rilievo su questo terreno è la collaborazione del GLU con il Laboratorio di Valutazione della Qualità dei Servizi Multimediali presso l'ISCOM del Ministero dello Sviluppo economico, amministrazione capofila del progetto “PA ++” realizzato con le Università di Perugia e di Bari. Tali iniziative, progetti di ricerca ed esperienze sul campo in corso dentro e intorno al GLU, costituiscono gli elementi “mirabili” che l’occasione convegnistica vuole valorizzare con il confronto e la discussione.

Torna all'elenco dei Relatori