Torna a Eventi FPA

Speakers

Giuseppe Orlando

Orlando

Laurea in Ingegneria Edile c/o Politecnico di Bari (2004), Master di II L. in "Nuovi strumenti di governo e gestione del territorio" c/o Università della Basilicata (2006), Dottorato di Ricerca in "Pianificazione territoriale e urbanistica" c/o Politecnico di Bari (2010). Autore di pubblicazioni nazionali ed internazionali sui temi della valutazione del rischio territoriale. Dal 2006 al 2014, prima consulente e poi dipendente della Regione Puglia presso l’Ufficio Autorizzazione Integrata Amabientale (A.I.A.), il Servizio Attività Estrattive, l’Autorità Ambientale PO-FESR 2007-2013, il Servizio Urbanistica. Ideatore e promotore del programma regionale “Puglia Resiliente” (D.G.R. 351/2013), finalizzato alla promozione della campagna UNISDR “Making Cities Resilient: my city is getting ready”. Dal 2014 ad oggi, funzionario dell'Ufficio Ambiente del Comune di Monopoli (BA). DAl 2012, membro del Comitato Scientifico del Centro Internazionale Alti Studi Universitari (CIASU). Dal 2014 membro del Consiglio Direttivo della sezione Puglia dell'Istituto Nazionale di Urbanistica (INU) e referente regionale della Commissione - Paese “Città Resilienti – Motori di sviluppo” dell’INU.

Questo relatore nel programma congressuale

giovedì, 26 Maggio 2016

09:30
12:30

Le startup per innovare la PA[co.34]

Internet of Things, sanità elettronica, cloud computing, promozione del settore turistico, SPID: sono solo alcune degli ambiti in cui la PA di oggi si trova ad affrontare importanti sfide tecnologie e di innovazione e per le quali necessita sempre di più della collaborazione e della creatività di realtà vivaci e competenti in grado di proporre soluzioni innovative per una gestione della cosa pubblica efficace, efficiente e di qualità.

È proprio dalla convinzione che il passaggio al digitale – a cui la PA non può sottrarsi – sia realmente possibile grazie alla spinta all’innovazione proposta dalle imprese, e prima di tutto dalle giovani startup, che nasce la “FORUM PA Call4ideas 2016: Le startup per innovare la PA”. L’iniziativa giunta quest’anno alla seconda edizione, organizzata da FPA con la collaborazione di Startupbusiness, PoliHub e Camera di Commercio Roma, è finalizzata a individuare e supportare i progetti imprenditoriali più interessanti e innovativi che propongono tecnologie e soluzioni per la Pubblica Amministrazione italiana.

A partire da queste premesse, l’evento “Le startup per innovare la PA” collegato alla call ha l’obiettivo di approfondire il rapporto tra mondo delle startup e Pubblica Amministrazione, di mettere a confronto esigenze e idee di due mondi che appaiono ancora distanti per favorire la nascita di nuove opportunità per lo sviluppo dei territori e per il miglioramento del rapporto della PA con cittadini e imprese.

Nel corso dell'evento i progetti selezionati dalla giuria della call si presenteranno ai potenziali clienti e investitori utilizzando la formula dell'elevator pitch (cinque minuti di tempo per raccontare in maniera rapida ed efficace la propria soluzione innovativa).

Tutte le soluzione candidate sono disponibili sul portale www.forumpachallenge.it

Torna all'elenco dei Relatori