Torna a Eventi FPA

Speakers

Fabrizio Rauso

Rauso

Fabrizio Rauso, nato a Roma nel 1964, laureato in Ingegneria Elettrotecnica presso l'Università La Sapienza di Roma. Ha conseguito l'abilitazione alla professione di Ingegnere nel 1991.
Lunga esperienza nel mondo ICT a livello nazionale ed internazionale, dove ha ricoperto diversi ruoli nell'ambito del Marketing, Vendite, Operations, Supply Chain e General Management in varie multinazionali.

Dal maggio 2012 è in Sogei.

Inizia la sua carriera nel 1991 in Italcable, per proseguire in Telecom Italia ed in TMI (Gruppo Telecom Italia) con ruoli di crescente responsabilità con esperienze lavorative all'estero.

Approda in Lucent Technologies nel 2000 dove rimane fino al 2011 (dopo la fusione con Alcatel del 2006) ricoprendo ruoli di direttore operations e vendite.

Nel maggio del 2011 lavora in Huawei come Business Unit Director del mercato OLO.

E' sposato; fra le sue passioni il golf, il bridge ed il web.

Questo relatore nel programma congressuale

mercoledì, 25 Maggio 2016

14:30
16:15

Strumenti ed Esperienze per l'analisi di Contesto nella pubblica Amministrazione[co.70]

L’analisi del contesto è un processo conoscitivo che la pubblica amministrazione dovrebbe compiere nel momento in cui si accinge a realizzare un intervento che va ad impattare sul ambiente di riferimento nonché sul proprio contesto organizzativo.
L'analisi delle informazioni necessarie per realizzare un progetto di cambiamento all'interno delle Amministrazioni soddisfa 3 criteri di sviluppo dell'azione strategica dell'Ente:

  • fornisce una visione integrata del contesto in cui l’amministrazione va ad operare, 
  • stima preliminarmente le potenziali interazioni e sinergie con i soggetti coinvolti nell'azione che si intende realizzare
  • monitorare l'andamento del progetto ed implementa eventuali azioni correttive o di indirizzo dell'azione pubblica

La capacità delle Amministrazioni di ottenere informazione, dalle basi dati interne all'amministrazione ed esterna ad essa è ad oggi garantita dalle moderne tecnologie cingrado di analizzare dati strutturati e destrutturati. 

A tal proposito sulla base delle esperienze e delle competenze si confronteranno alcuni importanti esponenti del settore pubblico e del mondo delle Tecnologie

giovedì, 26 Maggio 2016

09:30
11:30

Quale infrastruttura tecnologica per un'economia 4.0 basata su big data e IOT[co.07]

Reti NGN ad almeno 100megabit che colleghino tutte le amministrazioni e gli uffici pubblici, scuole comprese, è l’obiettivo di Governo per il 2020. A questo si aggiunge la necessità di una reale implementazione delle tecnologie cloud nella PA nelle loro varie forme e la ineludibile razionalizzazione dell’enorme numero di datacenter.

Il convegno si propone di fare chiarezza su questi obiettivi e di dar conto dei diversi ruoli tra Stato, regioni e imprese private.

Torna all'elenco dei Relatori