Torna a Eventi FPA

Speakers

Gianni Penzo Doria

Penzo Doria

Gianni Penzo Doria, Consulente tecnico del Magnifico Rettore dell’Università degli Studi dell’Insubria.

Di formazione classica, si è occupato dei problemi connessi all’introduzione del protocollo informatico (ancora nel 1995), della firma digitale, della classificazione e fascicolatura, dei sistemi informativi sia nel settore pubblico che nel settore privato, trattando prevalentemente le tematiche inerenti alla trasparenza amministrativa, all’informatica giuridica, alla diplomatica dei documenti pubblici e delle collegialità amministrative.

Ha riservato una cospicua mole di attività alla reingegnerizzazione dei procedimenti amministrativi e dei sistemi di workflow management e ha scritto una quarantina di saggi sui temi dell’amministrazione digitale, dell’organizzazione degli archivi, dell’albo on-line, della PEC e dei rapporti tra trasparenza e sistema documentale.

È stato componente del Comitato tecnico-scientifico degli archivi in seno al Ministero dei beni e della attività culturali e del turismo, Coordinatore nazionale di Titulus Scuola (http://scuola.titulus.it), il progetto del MiBACT per la digitalizzazione degli archivi scolastici italiani e Responsabile scientifico del progetto Procedamus (www.procedamus.it), in tema di procedimenti amministrativi per le università e per gli enti pubblici di ricerca. Ha collaborato con AgID sui temi della pubblicità legale. Attualmente è Presidente dell'OIV dell'Istituto nazionale di Astrofisica - INAF e Presidente del Comitato dei saggi di ANORC.

Questo relatore nel programma congressuale

mercoledì, 25 Maggio 2016

09:30
10:50

Il manuale di gestione del protocollo informatico[co.53]

Abbiamo messo insieme due Comuni, due Atenei, un Ente di ricerca e un'Azienda sanitaria in grado di presentare i progetti e le loro realizzazioni concrete nella gestione documentale.
Saranno illustrati tre Manuali di gestione del protocollo informatico, aggiornati alle ultime regoletecniche e illustrato il percorso metodologico, assieme a un progetto innovativo di gestione documentale. Questa per noi è la PA che cambia (e cerca di migliorare) assieme al Paese.

Torna all'elenco dei Relatori